Oltre 500 ore di volontariato per il Santuario di MonserratoSpeciale Volontariato

Anche nel corso del 2015 i volontari dell’Associazione Santuario di Monserrato onlus hanno proseguito la sua opera, che dura ormai da oltre dieci anni (2004 formazione del primo “gruppetto”) e che con la stessa costanza di sempre permette a portare avanti molte delle sue attività. Un lavoro completamente gratuito, senza alcun rimborso. Nel corso del 2015 i volontari del Santuario hanno superato le 500 ore di servizio, garantendo più di 500 ore di apertura del Santuario e svolgendo moltissime attività culturali, ognuno con la propria capacità e la sua possibilità, ma tutti disponibili a regalare un po’ del loro tempo al Santuario e a coloro che lo amano e che lo frequentano o che per caso sono da passate di li. I volontari dell’Associazione non sono solo pensionati che hanno deciso di dedicare un po’ di tempo ma anche giovani. Un volontariato che, in periodi di scarsità di fondi e risorse (unico contributo comunale di 1.000 € per organizzare la festa patronale e 350,00 € come contributo obbligatorio erogato dagli Enti Pubblici per pagare l’assicurazione ai Volontari), diventa ancora più prezioso e determinante per molte realtà e rende possibile delle attività che diversamente sarebbero impensabili da realizzare. Infatti, tutte le iniziative organizzate (concerti, mostre, momenti culturali, festa patroale, ecc…) sono state ad entrata gratuita, offerti ai borgarini e non, e sovvenzionate dalle donazioni del 5 per mille e dalle liberalità di privati o Aziende raccolte dai Volontari durante l’anno. I servizi svolti dai volontari sono compiti più disparati, scelti e assegnati anche in base alle loro attitudini, passioni, età. Si va dallamanutenzione ordinaria di interni ed esterni, al taglio dell’erba delle aree attigue, alla pulizia del sagrato, al servizio di accoglienza dei pellegrini e turisti, all’apertura del Santuario, alla distribuzione di materiale informativo e promozionale al supporto durante le manifestazioni e fondamentale in eventi complicati dal punto di vista logistico come le iniziative “Monserrato in musica - passeggiata musicale su per la collina”, la festa patronale, la mostra “presepi in Monserrato” da poco passata, fino al presidio di stand informativi durante la Fiera “un borgo di cioccolato” e la Fiera Fredda. Iniziative che contribuiscono a mantenere vivo, accogliente e in movimento costante il Santuario innanzitutto come luogo di fede e che cercano di valorizzarlo il più possibile, valorizzando nel tempo stesso la città di Borgo e il territorio.

News

Comune

Demo
 

Parrocchia

Demo
 

Museo San Dalmazzo

Demo
 

Cammino S.Anna Vinadio

Demo
 
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy